≡ Menu

Yawasp in italiano

download

WordPress offre un ampio numero di plugin grazie ai quali é possibile integrare al codice di base della piattaforma alcune nuove opzioni potenzialmente utili per estendere ed ottimizzare al meglio le funzionalità  del proprio weblog. Inside Plugins nasce come rubrica informativa e di segnalazione con il chiaro intento di fornire un supporto di base ai blogger che affidano a WordPress le loro pubblicazioni online: Yawasp Plugin by Sven Kubiak & Lukas Sadzik.

Yawasp é un plugin che impedisce l’accesso agli Spambot in modo tale che essi non possanno inserire dei commenti spam nella piattaforma di WordPress.

Funzionalità 

La maggior parte dei plugin aditi al blocco degli Spambot sono focalizzati sulla interazione con l’utente, vedi ad esempio i captcha oppure la verifica matematica anti-spam; diversamente, Yawasp si prefigge il compito di gestire la protezione dai commenti spam direttamente dall’interno di WordPress. Verranno quindi sotituiti con dei nomi a caso i nomi dei campi del modulo dei commenti proteggendo di fatto il blog da quella tipologia di spambot che puntano proprio ai nomi predefiniti utilizzati per il modulo dei contatti. Inoltre, verrà  aggiunto un campo vuoto, nascosto per gli utenti umani, che dovrà  essere necessariamente lasciato in bianco. Come ultima cosa, i nomi casuali affidati ai campi verranno modificati ogni 24 ore facendo sì che uno spambot non abbia la possibilità  di adattarsi al modulo dei commenti.

Grazie a questo plugin, nessun utente dovrà  piú compilare alcun campo aggiuntivo nel modulo dei commenti facendo sì che l’autore del blog possa concentrarsi solamente sul proprio sito e sulla lettura dei messaggi inviati dai propri visitatori.
Yawasp é un plugin particolarmente semplice: sebbene esso non necessiti dell’uso degli JavaScript, dei Cookies od altro, può essere considerato molto efficace.

Utilizzo

Affinché Yawasp possa essere operativo, sarà  necessario che vengano apportate alcune modifiche al file comments.php; cambiamenti che potranno essere compiuti direttamente dallo stesso plugin. Andare quindi alla sezione Impostazioni/Yawasp/Modifica del tema. Qualora l’impostazione automatica non andasse a buon fine, sarà  possibile apportare manualmente le modifiche al file comments.php.

Prima di iniziare l’installazione é altamente consigliato il backup del file “comments.php” attualmente in uso (recuperabile sotto wp-content/themes/cartella del tema).

Scompattare quini il file .zip e caricare via FTP l’intera cartella a nome yawasp sotto wp-content/plugins. Andare quindi nell’area di amministrazione di WordPress adminarea ed attivare il plugin nella sezione “Plugins”. Ad operazione compiuta, aprire il file comments.php ed apportare i cambiamenti (vedi qui come).

Installazione:

  1. Scaricare e decomprimere l’archivio .zip del plugin
  2. Upload della cartella ‘yawasp’ in wp-content/plugins/
  3. Attivare Yawasp
  4. Impostare la configurazione (admin – Impostazioni/Yawasp)

Localizzazione:

Ho realizzato il file di localizzazione in italiano per il plugin. Affinché i file di traduzione del plugin possano essere sempre disponibili ed aggiornati alla ultima versione, sarà  necessario scaricare l’archivio yawasp-it_IT.zip qui sotto ed estrarre quindi i file yawasp-it_IT.po e yawasp-it_IT.mo. Ad operazione avvenuta, caricare i due file nella cartella principale yawasp del plugin.

Download

Yawasp in italiano { Versione 3.2 | file ".zip" | 7.82 KB | Last Updated 02-06-2009 | 496 hits }

Yawasp

Versione: 3.2
Ultimo aggiornamento: 21-1-2009
Versione minima di WordPress: 2.6 o superiore
Compatibile sino alla: WP 2.7
WP-Plugin Directory
SVN repository

{ 0 comments… add one }

Leave a Comment

Next post:

Previous post: