≡ Menu

Atahualpa in italiano

download

WordPress offre un ampio numero di temi grazie ai quali é possibile gestire nonché personalizzare l’aspetto online del proprio weblog. La maggior parte di essi é in lingua inglese quindi, come spesso accade, spetterà  all’aministratore del sito il tradurre quei termini piú comuni che vengono generalmente utilizzati frontend per poter interagire con i propri lettori. Non tutti i blogger però hanno ha la capacità  tecnica di poter operare con serenità  direttamente sui codici dei file inoltre, qualora il tema venisse aggiornato , il lavoro di traduzione line by line andrebbe inesorabilmente perduto.

Atahualpa é un ottimo tema non localizzato in lingua italiana per il quale ho avuto la possibilità  di creare grazie all’editor Poedit i file .mo e .po che permettono di potere effettuare una localizzazione differente da quella nativa. Nel nostro caso, ho avuto quindi la possibilità  di tradurre completamente il tema in italiano.

NOTA 1: dalla versione 3.4.5.1 il tema Atahualpa é predisposto per la nuova funzione Post Thumbnails di WordPress 2.9.x.

NOTA 2: la versione 3.6 di Atahualpa é compatibile esclusivamente con WordPress 3.0 o superiore

Atahualpa

Installazione:

  1. Scaricare e decomprimere l’archivio .zip del tema
  2. Inserire il file it_IT.mo nella cartella principale del tema
  3. Upload della cartella ‘atahualpa’ in wp-content/themes/
  4. Attivare Atahualpa
  5. Impostare la configurazione (admin – Bacheca/Aspetto/Opzioni tema in uso)

Configurazione:

Atahualpa é un tema gratuito che non ha nulla da invidiare ad un prodotto a pagamento. Curato nei minimi dettagli, Atahualpa offre all’utente la possibilità  di operare su oltre 200 opzioni disposte sulle 25 pagine della ricca interfaccia di impostazione del tema.

Sarà  dunque possibile modificare liberamente ogni sezione del tema direttamente dalla interfacia utente senza necessità  alcuna di lavorare sui file .php e .css contenuti nella directory. Ad esempio, nella sezione a nome “Header Image” sarà  possibile impostare l’altezza per l’immagine (espressa in pixel), l’allineamento, il valore e la dimensione della pressione di opacità  che desideriamo apporre ai lati destro e sinistro della nostra immagine nonché il singolo colore (espresso in esadecimale), etc. Disponibili infine 4 widgets personalizzabili (inclusi nel tema): “Ultimi commenti”, “Articoli piú letti”, “Abbonamento ai feed” ed “Articoli piú letti per categoria”.

Sezioni disponibili:

  1. SEO: descrizione personalizzata Home Page, inserimento meta keywords, noindex, nofollow, etc. Compatibilità  con i plugin “All-in-one-SEO” ed “HeadSpace2″
  2. Body, Text & Links: impostazione (CSS) dello stile, impostazione colore e formattazione del testo per i link
  3. Layout: impostazione minima/massima (fluid o fixed), stile CSS e padding per il layout container
  4. Favicon: disponibile un set di 44 file immagine .ico. Possibilità  di usufruire di una propria favicon (allocare il file sotto atahualpa/images/favicon)
  5. Header: configurazione dell’area (pagine, logo, categorie, etc.); stile CSS area logo; stile immagine logo; formattazione e stile CSS nome e motto del blog; stile modulo di ricerca; stile per le due barre orizzontali
  6. Header Image: impostazioni disponibili per l’altezza, l’allineamento, etc.
  7. RSS settings: possibilità  di impostare i feed a:
  8. - abbonamento al feed degli articoli

    - abbonamento al feed dei commenti

    - abbonamento al feed di ogni singolo erticolo

    - abbonamento via email al feed di FeedBurner

    Impostazione dimensioni box di ricerca e contenuti, possibilità  di modificare il testo associato ai link

  9. Page Menu Bar: impostazione personalizzabile del menu nella barra dedicata alle pagine (disposizione, formattazione, stile, esclusione ID pagine, profondità  dei livelli, etc.)
  10. Category Menu Bar: impostazione personalizzabile del menu nella barra dedicata alle categorie (disposizione, formattazione, stile, esclusione ID categorie, profondità  dei livelli, etc.)
  11. Center: stile CSS per la colonna centrale (dove vengono visualizzati gli articoli, pagine, barra di navigazione)
  12. Next/Previous Navigation: impostazione personalizzabile per la barra di navigazione del sito (articoli, pagine, commenti, CSS e formattazione del testo)
  13. Sidebars: impostazione individuale personalizzabile per le 2 barre laterali (dove mostrarle, dimensione, CSS, etc.)
  14. Widgets: impostazione stile, formattazione, colore, font, etc.
  15. Post/Page Info Items: impostazione parametri per l’occhiello, il sotto-titolo ed il piè di pagina (icone, placeholders, etc.) delle pagine/articoli
  16. Post/Page Styling: impostazione parametri stile CSS per il corpo del testo, l’occhiello, il titolo, il sotto-titolo, il piè di pagina delle pagine/articoli
  17. Posts or Excerpts: impostazione personalizzata per la visualizzazione degli articoli in formato completo/riassunto per la HomePage, pagina risultati della ricerca, etc.
  18. “Read More” tag: impostazione parametri in relazione al tag “more” per il proseguo della lettura
  19. Comments: impostazione personalizzata per la visualizzazzione dei commenti (sfondo, highlight, disposizione, css e dimensione avatar, css modulo dei commenti, etc.)
  20. Footer: impostazione personalizzata dei parametri per il piè di pagina (stile CSS, contenuti)
  21. Tables: impostazione personalizzata dei parametri per la visualizzazione delle tabelle (stile CSS, contenuti)
  22. Forms: impostazione personalizzata dei parametri per i moduli del sito
  23. Blockquotes: impostazione personalizzata dello stile CSS per la visualizzazione dei testi citati (citazioni e citazione ad una citazione)
  24. Images: impostazione personalizzabile per la visualizzazione delle immagini (stile, didascalia, etc.)
  25. HTML/CSS Inserts: possibilità  di inserire dei codici JavaScript, HTML, CSS (header, body, CSS aggiuntivo)
  26. Archives Page: impostazione dei parametri personalizzati per la pagina dedicata all’archivio del blog (disposizione, data, profondità , etc.)

Per ulteriori informazioni, consultare i forum:

BytesForAll Forum

WordPress Forum

Localizzazione:

Ho realizzato il file di localizzazione in italiano per il tema. Affinché i file di traduzione del tema possano essere sempre disponibili ed aggiornati alla ultima versione, sarà  necessario scaricare l’archivio atahualpa-it_IT.zip qui sotto ed estrarre quindi i file it_IT.po ed it_IT.mo. Ad operazione avvenuta, caricare il file it_IT.mo nella cartella principale del tema.

Download

Atahualpa in italiano { Versione 3.7.5 | file ".zip" | 6.88 kB | Last Updated 20-04-2012 | 3805 hits }

Atahualpa

Versione: 3.7.5
Ultimo aggiornamento: 17-4-2012
Sito autore: BytesForAll WordPress WP Themes
Assistenza: Forum
Theme Directory

Comments on this entry are closed.

  • Luca 23 marzo 2009, 15:23

    altra cosa che mi sono dimenticato di chiederti, per costruire la pagina download simile alla tua con l’elenco dei vari file possibili da scaricare come posso fare? devo installare un plugin particolare?

    grazie mille ancora e scusa del disturbo
    Luca

  • Luca 23 marzo 2009, 14:50

    Ciao gidibao,
    inanzitutto volevo farti i complimenti per la traduzione di questo versatilisso tema per wordpress.

    volevo chiederti due informazioni riguardo al questa tema che sto adottando per il blog che sto facendo per divertimento con un mio collega.

    1)la prima ਠdove dovrei inserire uno javascript pubblicitario (sarebbe lo script di altervista per i link sponsorizzati), questo script mi viene detto che deve essere inserito in fondo alla pagina: “Per funzionare correttamente deve sempre essere inserito in fondo alla pagina, subito prima di ” (p.s.: utilizzo già  AdMan come plugin per inserire la pubblicità  nei post)

    2)la seconda ਠse mi sai dire quale plugin utilizzare per avere il form per inviare i commenti uguale al tuo. :)

    ti ringrazio per la disponibilità 
    Luca

    P.s.: appena ਠonline il mio blog ti inserisco nel blogroll

    grazie mille ancora

    • gidibao 23 marzo 2009, 18:12

      Ciao Luca,

      grazie: sei molto gentile!

      1. essendo un javascript pubblicitario, presumo ti venga richiesto di inserirlo prima del tag di chiusura ‹/body›
      Con Atahualpa, vai in Bacheca/Atahualpa Theme Options alla voce “HTML/CSS Inserts” ed inserisci lo script sotto “HTML Inserts: Body Bottom” quindi, salva le modifiche

      2. per quanto concerne i quicktags, il plugin é Comment Form Quicktags
      mentre per l’abbonamento ai commenti (per un determinato articolo), facio uso del plugin Subscribe to Comments

      Grazie a te per il lik al mio sito nel tuo prossimo blogroll!

      Avvertimi non appena il tuo nuovo sito sarà  online così faccio un salto a visitarlo ;-)

      Buona giornata

      Gianni

  • consulenzalavoro 18 marzo 2009, 15:24

    quello che vorrei fare ਠesattamente quello che succede qundo scrivo, ad esempio, questo commento/richiesta d’aiuto.
    Da quello che leggo il plugin ਠsubscribe to comments.
    Grazie mille

    • gidibao 18 marzo 2009, 15:48

      Perfetto!

      Difatti, vedo che ti sei abbonato a questo articolo ed a quello su Twitter.

      Prego, di nulla ;-)

  • consulenzalavoro 18 marzo 2009, 12:22

    Quindi ogni volta che scrivo un post devo inserire il CF7 manualmente? o posso far sostituire la gestione dei commenti di WP in maiera automatica?

    • gidibao 18 marzo 2009, 12:44

      Subscribe to Comments é un plugin a sਠche serve ai tuoi lettori per abbonarsi ad un determinato articolo che hai pubblicato sul tuo blog (l’utente riceverà  una mail di notifica per ogni commento che verrà  aggiunto a quel dato post).

      CF7 é un modulo di contatto offerto ai tuoi lettori in modo che essi possano inviarti una email direttamente dal tuo blog senza la necessità  di dovere passare dal loro client di posta elettronica per inviarti una email…

      Potresti gentilmente riformulare la domanda? Cosa desideresti fare con CF7? ricevere i commenti all’articolo via email e non direttamente sul sito?

  • consulenzalavoro 18 marzo 2009, 11:23

    Ciao, rieccomi…..
    Volevo sapere come fare per permettere agli utenti interssati ad un determinato articolo patessero abbonarsi all’articolo stesso in modo da poter ricevere i commenti via e-mail (CForm II non riesco a farlo funzionare, mi da sempre errore di visualizzazione la pagina, sto usanto Contact Form 7). Grazie

  • gidibao 18 marzo 2009, 10:00

    Ciao Filippo,

    sì: é possibile! ;-)

    Per potere lavorare online sul nuovo tema senza che i tuoi visitatori si accorgano di nulla (chiunque navigasse il tuo sito vedrebbe quello correntemente in uso) sarà  necessario che tu installi ed attivi il plugin Theme Test Drive (vedi il mio articolo).

    Grazie a te per la tua visita e per i complimenti.

    Fammi sapere come é andata…

    Gianni

    PS
    prima di operare le modifiche al tema Atahualpa con il plugin Theme Test Drive attivato, prendi un appunto sui widget in uso e sul come sono disposti nel tuo tema attuale: gli spostamenti dei widget sono visibili al pubblico!

  • Filippo 18 marzo 2009, 1:20

    Ciao Gidibao,
    ho soperto questo bellissimo tema e me ne sono innamorato! Mi chiedo però se sia possibile fare le modifiche evitando di attivare il tema. Devo farle per forza con il tema “live” sul blog?
    Grazie per l’aiuto, e complimenti per il tuo lavoro.
    Filippo

  • consulenzalavoro 16 marzo 2009, 18:12

    Ciao, mi dispiace per te, ma inizi a essere indispensabile…. complimenti veramente…
    Ti volevo chiedere un po di notizie
    1) Volevo validare il sito con W3c Validator sia HTML sia css, ma ha evidenziato molti errori. Come fare?

    2) Come faccio a cambiare carattere in tutto il sito?

    3) Vorrei cambiare l’Immagine Header, che caratteristiche deve avere e dove devo allocare poi il file?

    4) Come mai gli annunci pubblicitari AdSense nella home sono visualizzati in italiano, mentre se entri nell’articolo sono in altra lingua?

    Grazie ancora dela tua disponibilità 
    Ciao

    • gidibao 16 marzo 2009, 22:52

      Ciao Vincenzo,

      grazie per i complimenti: sei molto gentile :-)

      1. non é una cosa semplice! In teoria, dovresti mettere il tema che hai in uso così come lo hai scaricato la prima volta, cioé senza tutti gli elementi che hai inserito nella sidebar, sperando che il tema sia ok quindi, eliminare (correggere se possibile) ad uno ad uno tutti gli elementi di cui sopra. Fatto questo, correggere gli errori rimanenti segnalati nel rapporto W3c

      2. con Atahualpa puoi farlo sotto Amministrazione/Atahualpa Theme options alla voce ” Body, Text & Links” sezione Body Style. I font sono: tahoma, arial e sans-serif. (!) compi questa operazione solamente se strettamente necessario: potresti avere dei problemi di visualizzazione con i vari browser! Ad esempio, un font che vedresti bene con FireFox potrebbe andare male con Internet Explorer

      3. Le immagini originali per la header hanno una dimensione 1300x160px e sono allocate sotto

      /wp-content/themes/atahualpa/images/header/

      metti le tue immagini insieme alle originali, cancellando eventualmente queste ultime. Mantieni la larghezza a circa 1300px e non superare i 300px per l’altezza (la mia header é alta 201px)

      4. Dipende principalmente da quello che fiuta AdSense leggendo le tue pagine… e marginalmente dai criteri di monitoraggio che hai inserito al momento della creazione degli annunci

      Prego! Spero che le risposte siano state esaustive

      ciao

      Gianni

  • explo 15 marzo 2009, 19:35

    Grazie ancora Gianni,
    inserito il plugin archivio e l’icona print anche nella parte bassa dei post.
    Magnifico veramente;)
    Fabio

    • gidibao 15 marzo 2009, 19:39

      Prego, Fabio! di nulla :-)

      Ottimo lavoro!!! ;-)

      Gianni

  • explo 15 marzo 2009, 19:06

    Per quanto riguarda wp print ho seguito le istruzioni da qui:
    http://lesterchan.net/wordpress/readme/wp-print.html
    per cui ho inserito il codice come da istruzioni e l’icona print ਠstata inserita in alto (non ਠstata una mia decisione). Pero’ inserirei l’icona sia sopra che sotto il post. E’ possibile?
    Fabio

    • gidibao 15 marzo 2009, 19:14

      Sì, é possibile!

      inserisci %wp-print% nella sezione “FOOTER: Single Post Pages” (come descritto nel mio precedente commento)

      PS
      ho testato la funzione interna di stampa per Atahualpa e non funziona: l’impaginazione é incolonnata stile anteprima di stampa (browser)

  • explo 15 marzo 2009, 17:51

    Dimenticavo,
    nel tuo sito noto che c’ਠl’archivio degli articoli.
    E’ un plugin?
    Fabio

  • explo 15 marzo 2009, 17:50

    Grazie Gianni
    ho installato wp print. Tutto OK!
    Ho tradotto qualche parola e funziona!
    Certo i piu’ distratti che non vedono l’icona print e vanno sul comando del browser non hanno una bella sorpresa nel vedersi stampare una pagina in quel modo.
    Ma da cosa dipende?
    Fabio

    • gidibao 15 marzo 2009, 18:53

      Ottimo lavoro Fabio! ;-)

      Nel caso in cui gradissi l’intera traduzione del plugin, puoi scaricarla da questa pagina.

      Ho visto che hai messo il link per la versione stampabile dell’articolo sopra ai link del menu di navigazione. Mi permetto di suggerirti che generalmente il posto migliore é quello nel piਠdi pagina di ogni articolo (dove nel tuo sito c’é la data | Tags: | Category | Inserisci un commento). In questo caso, Atahualpa ci viene incontro poiché lo sviluppatore ha preparato il tema affinché possa funzionare con WP-Print:

      1. vai alla pagina delle impostazioni del tema e clicca sulla sezione “Post/Page Info Items”
      2. cerca il placeholder %wp-print% ed inseriscilo nella sezione “FOOTER: Single Post Pages”

      Dipende dal foglio di stile dei temi per WordPress. I temi vengono ottimizzati per la visualizzazzione via browser e non tanto per la stampa delle pagine difatti, come tu stesso hai potuto notare nelle anteprime di stampa, é come se la pagina del blog non avesse un CSS che regoli la disposizione degli elementi. Per maggiori informazioni, vai a questa pagina: Styling for Print ;-)

      PS
      Atahualpa permette la funzione di stampa senza il plugin WP-Print (scusami, non lo ricordavo):

      ‹image(printer.gif)› %print(‘stampa questo articolo’)%

  • explo 13 marzo 2009, 22:54

    Ciao Gianni,
    non so se dipende dalla mia stampante, ma eseguendo il comando stampa dal menu del browser (sia IE che Firefox), stampando un qualsiasi post di Atahualpa, il testo viene stampato su una colonna che copre al massimo un quarto di pagina.
    Fabio

    • gidibao 13 marzo 2009, 23:15

      Ciao Fabio,

      non dipende dalla tua stampante né dalla impostazione del tuo browser…

      Per potere ottenere un risultato di stampa ottimale, mi permetto di suggerirti il plugin WP-Print ;-)

      Fammi sapere…

      Gianni :-)

  • Vincenzo Coluccio 11 marzo 2009, 9:55

    devo inserire il bottone di voto di wikio.

    http://www.wikio.it/tools/vote

    • gidibao 11 marzo 2009, 10:17

      Wikio ha preparato un plugin per WordPress.

      Atahualpa non ha un file single.php dove potere inserire manualmente il codice HTML per il pulsante di Wikio: meglio appoggiarsi al plugin…

  • gidibao 10 marzo 2009, 22:57

    Ciao Vincenzo,

    a cosa ti stai riferendo?!?

    3. Inserisci il plugin nel tuo template

    Apri il template /wp-content/themes/votre_theme/index.php
    e inserisci il codice Appena prima della linea

    Apri il template /wp-content/themes/votre_theme/comments.php
    e inserisci il codice all´inizio del file

  • Vincenzo Coluccio 10 marzo 2009, 18:01

    p class=”postmetadata”

  • Vincenzo Coluccio 10 marzo 2009, 18:00

    la linea dove scrivere il codice ਠ()

  • Vincenzo Coluccio 10 marzo 2009, 17:56

    Per effettuare questa operazione, come mi devo muovere, grazie e scusa se approfitto della tua disponibilità . Ciao

    3. Inserisci il plugin nel tuo template

    Apri il template /wp-content/themes/votre_theme/index.php
    e inserisci il codice Appena prima della linea

    Apri il template /wp-content/themes/votre_theme/comments.php
    e inserisci il codice all’inizio del file

  • Vincenzo Coluccio 10 marzo 2009, 10:11

    risolto mille grazie

  • gidibao 9 marzo 2009, 18:24

    Ciao Vincenzo,

    Atahualpa é un tema un tantino particolare… per potere ottenere il risultato da te richiesto dovrai:

    1. scaricare il plugin Exec-PHP
    2. scaricare il file di localizzazione dal mio articolo Exec-PHP in italiano
    3. caricare/attivare Exec-PHP
    4. inserire il codice PHP in un widget di testo (laddove desideri venga mostrato nella sidebar)
    5. salvare le modifiche

    fammi sapere…

    Gianni ;-)

  • Vincenzo Coluccio 9 marzo 2009, 17:45

    Ciao, dovrei inserire questo codice nel file siderbar.php

    < ?php if(function_exists(wp_blogitaliarank)) { wp_blogitaliarank("ID"); } ?>

    come devo fare? Grazie

  • gidibao 4 marzo 2009, 11:27

    Ciao Vincenzo,

    ottima notizia! ;-)

    Per modificare il titolo del widget, disattiva il plugin ed apporta la modifica al file translator.php alla riga 1594 (“Translator”). Comunque, essendo un servizio di traduzione, lasciare il titolo in inglese non sarebbe una cattiva idea… ;-)

    Grazie a te per il feedback!

    Happy blogging

    Gianni :-)

  • Vincenzo Coluccio 4 marzo 2009, 10:33

    Sei un grande, l’unica cosa che non sono riuscito a fare, ਠstato modificare il titolo del widget “translator”, non mi da la possibilità  di modificare. Grazie

  • gidibao 3 marzo 2009, 22:12

    Ciao Vincenzo,

    nessuna domanda é mai banale… ;-)

    La traduzione per il tema che stai usando é solamente per il front-ent, ossia quello che possono vedere gli utenti via browser. Tutta la parte (back-end) riferita alle opzioni del tema Atahualpa che trovi nella sezione dedicata del pannello di amministrazione di WordPress é nella lingua originale: in inglese.

    Il file .mo é quello che concorre alla traduzione del tema mentre il .po puoi anche non caricarlo. Il file .po potrebbe eventualmente servirti qualora non ti piacesse la mia traduzione… Modificando il .po (grazie ad un programma che si chiama Poedit) verrà  generato un nuovo file binario .mo con la tua traduzione…

    Pare comunque che tu abbia allocato correttamente il file .mo poiché il tuo modulo per i commenti é in italiano.

    Una domanda: quale versione hai del tema? Quella attuale é la 3.2

    Vedo che nella tua homepage così come negli articoli singoli, non hai la traduzione in italiano dei termini “Category” e “Leave a comment”. Questo non é dovuto al file di traduzione del tema. In questo caso, dovrai andare nel pannello di amministrazione di WordPress sotto Aspetto/Atahualpa Theme Options ed operare nella sezione “Post/Page Info Items” alle voci “FOOTER: Homepage”, “FOOTER: Multi Post Pages” e “FOOTER: Single Post Pages”. Una volta che avrai tradotto i termini, ricordati di salvare le modifiche (clicca sull’enorme pulsante verde “Save Changes”).

    Gli annunci pubblicitari di adSense dipendono da Google indipendentemente dalla piattaforma in uso… In questo caso, WordPress ed Atahualpa non ne sono responsabili.

    Puoi modificare il titolo del widget “Translator” sotto Aspetto/Widget – left sidebar – clicca su modifica ed aggiorna il titolo (quindi salva le modifiche)

    Fammi sapere…

    Gianni

  • Vincenzo Coluccio 3 marzo 2009, 19:32

    Ciao, scusa se ti sembrerà  banale la domanda che ti faccio (sono alle prime armi), ma sto cercando di capire come mai non sembrerebbe localizzato in italiano il mio sito (o almeno credo).
    Il file di traduzione .mo lo inserisco nella cartella principale di tema, e quello .po? poi carico la cartella nel server remoto e attivo, giusto? se ਠcosì come mai gli annunci pubblicitari adsense li vedo in altra lingua? e così anche i widget inseriti? e così anche i testi in fondo alla pagina (powered ecc..) e negli articoli (tags, category ecc..)? Grazie e scusami ancora

  • gidibao 2 marzo 2009, 22:12

    Ciao adriano,
    nessun disturbo! anzi, sono lieto per la tua visita ;-)

    Sì, tecnicamente é possibile gestire il sito asdcapua.it via WordPress ma non sarà  certamente una passeggiata realizzare la migrazione! Scrivo così perché l’ho già  fatto (vedi ad esempio il sito sportivo dei SanremoRunnners)…

    1. E’necessario che il fornitore attuale del servizio di hosting per asdcapua.it abbia la possibilità  di utilizzare dei server Apache HTTP (Linux) diversamente, WordPress farebbe i capricci…

    2. WordPress necessita di un database: é necessario che il fornitore di hosting ti permetta di utilizzare il MySQL

    3. Collegamento via FTP al server

    4. Installazione di WordPress (non é particolarmente difficile)

    5. Nuovo tema: l’attuale non sarà  pi๠utilizzabile con WP

    6. Tutti i dati contenuti nel sito di asdcapua.it dovranno essere inseriti manualmente nel nuovo sito WordPress

    7. etc…

    Per le varie clasifiche (colonna di sinistra), il plugin wp-Table potrebbe certamente darti una mano ;-)

    Senza dubbio alcuno, il risultato finale con WordPress sarà  assolutamente user-friendly ed i tuoi colleghi ne trarranno un sicuro beneficio… Sta di fatto che, il lavoro di preparazione/migrazione/styling comporterà  numerose ore al pc!

    Sentiamoci via email per ulteriori dettagli…

    gidibao[chiocciola]gmail[punto]com

    Buona serata

    Gianni :-)

    PS

    Lo sai per un gol
    io darei la vita….la mia vita
    Che in fondo lo so
    sarà  una partita….infinita

    Amala!

    Pazza Inter amala!

    E´ una gioia infinita
    che dura una vita
    Pazza Inter amala!

    :mrgreen:

  • adriano 2 marzo 2009, 15:16

    ciao gianni

    rieccomi… d’altra parte ti avevo anticipato che ti avrei “disturbato” ancora

    come già  detto faccio l’allenatore per hobby, e, altrettanto per hobby, gestisco il sito della società  presso la quale presto i miei servigi di allenatore (asdcapua.it)
    se mi usi la gentilezza di visitare il sito suddetto, potrai vedere che la struttura ਠabbastanza semplice, il fatto che mi pesa di pià¹, a livello di tempo impiegato per tale sito, ਠquando, tra il sabato e la domenica mi ritrovo a dover aggiornare risultati, classifiche, articoli e tutto il resto.
    Gradirei ricevere un tuo consiglio sulla possibilità  di gestire il sito tramite wordpress, in modo da avere altri amministratori (chiaramente questo perchਠa quanto sembra ਠcomplicato per i miei “colleghi” della società  pubblicare attraverso expression web o simili), che con un semplice post possano aggiungere gli articoli di una partita, o altre notizie. Forse questo ਠabbastanza semplice, ma al momento non saprei come replicare la colonna di sinistra dove ci sono tutti i risultati (che dovrebbero essere sempre aggiornabili dagli altri amministratori).
    Mi scuso per la lunghezza del post e mi rendo conto che forse non sono stato troppo chiaro, ma penso che visitando un attimo il sito in questione, un esperto del tuo stampo (sviolinata) sappia indirizzarmi per il giusto verso.

    ciao e grazie in anticipo

    Adriano

    P.S. la beneamata non vorrà  iniziare di nuovo a farci soffrire?

  • explo 20 febbraio 2009, 10:27

    Grazie Gianni
    per i tuoi consigli che ho subito adottato. Non sapevo che nei widget testo si potesse inserire codice (uso da poco wp). In effetti cosi ਠmolto comodo. Il plugin meteo ਠottimo e facile da configurare.
    Qui puoi vedere il risultato:
    TurismoTrapani
    Approfitto ancora della tua disponibilità .
    WP, se non sbaglio, consente un solo menu’ di categorie. C’ਠun sistema che mi permetta di inserire piu’ menu’ in blocchi diversi?
    Grazie ancora
    Fabio

  • gidibao 19 febbraio 2009, 18:58

    Ciao explo,

    grazie a te per la tua gradita visita! ;-)

    Atahualpa é un tema particolare con una interfaccia back-end che ti permette di modificare gran parte dei file del tema senza operare direttamente su di essi. Mi permetto di suggerirti di utilizzare i widget di testo per l’inserimento di immagini, codice, etc. senza modificare i file originali del tema comunque, il file functions.php é quello dove trovi le sidebar…

    Plugin meteo? Prova wp-forecast ;-)
    (altri plugin meteo…)

    Fammi sapere…

    Gianni :-)

  • explo 19 febbraio 2009, 16:00

    Ciao Gidibao,
    Atahualpa ਠstata una felice scoperta e grazie molto per il tuo supporto.
    Vorrei inserire immagini, codice e altro nelle barre laterali. Tra i file, come negli altri temi, non trovo le sidebar left e right. Como posso fare, anche intervenendo direttamente sul codice?
    Cerco anche un plugin meteo. Cosa mi consigli per questo tema?
    Attendo fiducioso

  • gidibao 15 febbraio 2009, 13:38

    Ciao adriano,

    non ho osato domandartelo direttamente per via della tua attività  da mister così, ho scritto Maicon… e tu hai raccolto l’assist andando in rete! Comunque, da un signore che fa l’allenatore (quindi se ne capisce di calcio) e si chiama nientepopodimenoche Adriano le premesse affinché sia di fede interista erano pi๠che rosee ;-)

    Grande Mister!!!

    Buona serata…

    Gianni :-)

  • adriano 15 febbraio 2009, 0:23

    noto, con sommo piacere, la nostra affinità  neroazzurra
    in verità  nella tua risposta, dove fai cenno a Maicon, mi sono chiesto, ma come fa a sapere che sono interista? dal mio blog non mi sembra che si possa palesemente evincere la mia fede calcistica,
    poi, girovagando nel tuo blog ho trovato questo:
    //gidibao.net/index.php/2008/05/18/sedici/
    e allora ho capito.

  • gidibao 14 febbraio 2009, 19:23

    Ciao adriano,

    ora sì che funziona bene! ;-)

    Il protocollo smtp é fondamentale per potere inviare messaggi di posta così come la rigenerazione dei permalink per accordare il plugin a WordPress…

    Prezioso? Diciamo che ti ho fatto un assist dalla linea di fondo in stile Maicon: ma il goal é tutto tuo :-)

    Buon fine settimana

    Gianni :-)

    PS
    Passa pure da qui tutte le volte che vorrai: tu non disturbi mai! Sei sempre il benvenuto.

  • adriano 14 febbraio 2009, 10:44

    EHM!
    c’ਠun sinonimo per prezioso?
    impagabile, impareggiabile, inestimabile, insostituibile…
    scherzo
    cmq grazie per l’aiuto (DETTAGLIATO!)
    erano due i miei errori:
    1 piuttosto banale sbagliavo il serve, mettevo mail invece di smtp
    2 non sapevo della rigenerazione del permalink

    adesso mi resta solo di personalizzare un pò la pagina della mail

    ciao

    p.s. sicuramente ti disturberò ancora

  • gidibao 13 febbraio 2009, 22:38

    Buonasera Mister! ;-)

    Partiamo dal plugin WP-EMail:

    - Imposta correttamente le opzioni sotto “E-Mail Options” per il plugin WP-EMail. Utilizzo come esempio un account gmail… (vedi qui)

    SMTP Username: indirizzo email completo
    SMTP Password: la tua password
    SMTP Server: smtp.gmail.com

    quindi, scegli come desideri sia mostrato il modulo: pagina o finestra popup.
    Salva le modifiche.

    Ora il plugin richiede di rigenerare il permalink quindi, vai sotto Impostazioni/Permalinks e clicca su “salva le modifiche” (naturalmente senza modificare nulla!)

    Adesso vai nella sezione opzioni (back-end) di Atahualpa e clicca su “Post/Page Info Items” ed inserisci nel campo a nome “FOOTER: Single Post Pages” l’info item (vedi qui)

    %wp-email%

    quindi, salva le modifiche.

    Grazie a te per la preziosa visita!

    Fammi sapere…

    Gianni :-)

  • adriano 13 febbraio 2009, 16:08

    salve
    trovo questo tema veramente molto bello (e per me che sono un neofita ਠpraticissimo poter sfruttare facilmente tante opzioni)
    una cosa che non riesco proprio a fare ਠla possibilità  di far inviare da un lettore, tramite wp-email, un post a un indirizzo email.
    infatti, se clicco sull’icona apposita “invia questo post tramite email” di un mio post mi appare una pagina di errore
    Vorrei sapere come fare per configurare correttamente (se possibile dettagliatamente, considerando la mia tanta ignoranza in merito) il plugin
    ti ringrazio per l’attenzione e per la traduzione preziosa
    ciao
    adriano

  • gidibao 13 febbraio 2009, 1:28

    Ciao giogio,

    no, sono io a ringraziarti per il tuo cordiale feedback! ;-)

    Grazie anche per il link. Il tuo blog é attivo da poco tempo: sono certo che non appena verrà  conosciuto un po’ di pià¹, sarà  sempre pi๠ricco di visitatori e di commenti.

    Happy blogging

    Gianni

    PS
    Purtroppo, al momento non ho ancora ricevuto nessun file di traduzione per la sezione back-end del tema…

  • giogio80 13 febbraio 2009, 1:10

    Grazie per aver tradotto questo fantastico tema e complimenti per come l’hai adattato qui sul tuo blog. Aspetto fiducioso in una possibile traduzione del back-end… sarebbe davvero utile e credo diffonderebbe di pi๠il tema nonché farebbe scoprire la miriade di opzioni che ha. Metto il tuo blog tra i preferiti e non appena ho un attimo per sistemare il mio blog (anche se deserto) avrai un link nel blogroll anche lì. Mi pare il minimo. Grazie ancora.

  • gidibao 6 febbraio 2009, 9:33

    Ciao Paolo,

    condivido pienamente con te: Atahualpa é un ottimo tema! ;-)

    Grazie per la segnalazione dell’errore! Ho appena aggiornato il file di download alla versione 3.2 correggendo l’errore e traducendo altresì una nuova stringa. Clicca sul tab “Localizzazione” qui sopra: troverai anche il file .po ;-)

    Happy blogging

    Gianni :-)

  • camperxr 6 febbraio 2009, 9:12

    Ciao Gianni,
    beh ਠfantastica la versatilità  di questo tema.
    Ieri avevo corretto un piccolo errorino nella traduzione del 3.1.9.
    Nella finestra per lasciare un commento la scritta in grassetto recita “Lascia un comento”
    Adesso ho appena aggiornato alla 3.2.0 ma non ho pi๠il file .po e quindi non riesco a riaggiornarlo. Fra l’altro ho visto che c’erano altre stringhe non tradotte che ora hai tradotto. Sei infaticabile!
    Paolo

  • gidibao 5 febbraio 2009, 10:25

    Ciao camperxr,

    Atahualpa ha 54 stringhe di traduzione dedicate principalmente all’aspetto front-end del tema quali ad esempio: invia, categorie, un commento, x commenti, etc.
    La traduzione della data invece, arriva grazie alla localizzazione italiana di WordPress (perfetto che tu abbia nel file wp-config il codice lingua it_IT).

    Circa la sezione Atahualpa Theme Options é come scrivi tu: ad esempio, cliccando il pulsante “Next/Previous Navigation” avrai la possibilità  di inserire tu stesso i testi che desideri appaiano nella barra di navigazione del tema.

    alla voce "Newer Page" link on MULTI post pages potrai inserire nel campo il testo (in italiano)

    « Articoli sucessivi

    e così via… ;-)

    Grazie a te Paolo per il commento e per la gradita visita.

    Buona giornata

    Gianni :-)

  • camperxr 5 febbraio 2009, 9:25

    Che strano anche io ho qualche problema a capire cosa ਠtradotto.
    Il wp ਠil 2.7 italiano ed anche nel wp-config c’ਠit_IT.
    Eppure la maggior parte del tema rimane in inglese.
    Probabilmente devo editare tutto quello che trovo in inglese dal pannello Atahualpa Theme Options?
    Grazie, ottimo lavoro!
    Paolo

  • gidibao 3 febbraio 2009, 21:51

    Ciao Lino,

    grazie ;-)

    Atahualpa é un ottimo tema che purtroppo ha la sezione (importantissima) dedicata alle impostazioni ancora in lingua inglese: ho contattato l’autore poiché gradirei tradurre anche il back-end che ritengo possa essere la parte pi๠difficoltosa per chi ha poca esperienza con l’inglese.

    to be continued

  • Lino 3 febbraio 2009, 14:51

    Gidibao grazie per la localizzazione di questo tema.

    P.S.: Molto bella la nuova grafica

  • gidibao 30 gennaio 2009, 11:08

    Grazie Angelo!

    Gentilissimo come sempre… ;-)

    Un abbraccio

  • Ed 29 gennaio 2009, 17:49

    Molto simpatico!

  • gidibao 28 gennaio 2009, 23:02

    Ciao FeDericonettuno,

    il file .pot grazie al quale ho realizzato la localizazione del tema non contiene le stringhe di traduzione per la sezione delle impostazioni (back-end): non é che forse ti stai riferendo a questa?

    La traduzione é per la parte front-end del tema (un commento, invia, categoria, lascia un commento, etc.)

  • FeDericonettuno 28 gennaio 2009, 22:09

    si confermo italiano funzionate, l’ho scaricata proprio dal sito di http://www.wordpress-it.it
    Ora riprovo a fare il tutto…
    strano xchਠtutte le altre traduzioni che hai fatto su altri temi o plugin sno sempre andate bene

  • gidibao 28 gennaio 2009, 17:58

    Ciao FeDericonettuno,

    prima di scendere nel particolare, tu stai utilizzando la piattaforma di WordPress con la localizzazione in italiano (funzionante)? Se sì, probabilmente hai allocato nel posto sbagliato il file di localizzazione del tema.

    In caso contrario, verifica che il tuo file wp-config.php contenga questa direttiva:

    // Change this to localize WordPress. A corresponding MO file for the
    // chosen language must be installed to wp-content/languages.
    // For example, install de.mo to wp-content/languages and set WPLANG to ‘de’
    // to enable German language support.
    define (‘WPLANG’, ‘it_IT’);

    Fammi sapere…

    Gianni

  • FeDericonettuno 28 gennaio 2009, 15:59

    Ma questo sembra proprio il tema definitivo!!
    Però c’ਠun problema, ho messo il file di traduzione, ma non ਠtradotto niente…dove sbaglio?